scopri
È ORA DI..
scopri
HO VOGLIA DI...

ENOMAGOTECA...senza troppe magie

La vineria con cucina sorella dello stellato ristorante Magorabin, si trova proprio dietro piazza Vittorio. Il locale è semplice senza troppi fronzoli, bottiglie di vino e la “Ferrari delle affettatrici” in bella vista. La cucina è piemontese: carpione, vitello tonnato, agnolotti del Plin, tajarin e arrosto popolano il menù, insieme a un vasto assortimento di formaggi e salumi molti dei quali presidi Slow Food. Su quest’ultimi non possiamo metter bocca, anzi accompagnati da un calice di vino vanno giù che è un piacere… Per il resto le portate sono mignon e un po’ salate (in tutti i sensi) per quella che si presenta come una piola. Insomma le tanto attese magie preannunciate dal nome non hanno stregato il nostro palato.

enomagoteca, cucina piemontese, cucina regionale, centro, torino, buono, dove mangiare, dove andare a cena, torino, wapamole
Gallery
VeganoFascia di prezzo
30€ 2piatti+ dolce e vino per tre
un piatto per portata..le verdure ripiene non dico un granché.. e tanti formaggi
dehordisabilibicianimaliCarte di Credito

Enomagoteca

da Mar a Sab:
12:00 / 15:00
18:00 / 23:30
Dom:
12:00 / 15:00

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicata)

CERCA